Personale docente

Lucia Cimellaro

Professore associato confermato

IUS/10

Indirizzo: VIA DEL SANTO, 28 - PADOVA . . .

Telefono: 0498273496

E-mail: lucia.cimellaro@unipd.it

  • Il Lunedi' dalle 10:00 alle 13:00
    presso Studi docente - Palazzo del Bo' - Piano primo
    Si invitano gli interessati ad un colloquio con la docente a contattarla in precedenza attraverso mail per concordare l'incontro. e-mail: lucia.cimellaro@unipd.it

La prof. Lucia Cimellaro è professore associato di Diritto amministrativo presso il Dipartimento di Scienze politiche, giuridiche e studi internazionali dell’Università di Padova. Con riferimento all’attività didattica, nel quadro dei suoi compiti istituzionali, ha insegnato Diritto amministrativo presso il Corso di Laurea in Diritto delle organizzazioni della Facoltà di scienze politiche dell’Università di Padova e, dall’anno accademico 2012-2013, è titolare dell’insegnamento di Diritto amministrativo presso il Corso di Laurea "Scienze politiche, studi internazionali, governo delle amministrazioni" curriculum Governo delle Amministrazioni nell’istituito nuovo Dipartimento di Scienze politiche, giuridiche e studi internazionali ( 9 CFU). La docente, inoltre, svolge l'insegnamento di Diritto amministrativo presso il Corso di Laurea in Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani (9 CFU ), ora facente capo all'indicato Dipartimento. Nell’ambito dell’attività di ricerca scientifica, ha approfondito vari argomenti,che hanno costituito oggetto di saggi e monografie. Ha esaminato temi attinenti all’urbanistica,pubblicando,fra vari saggi, la monografia dal titolo "Gli atti di assenso agli interventi edilizi". Si è occupata di responsabilità amministrativa e contabile, dei principi dell’attività della pubblica amministrazione e del procedimento amministrativo, pubblicando, fra l'altro, per l'editrice Cedam, una monografia sul "Le garanzie del procedimento amministrativo alla luce della l. n. 241 del 1990". Si è altresì occupata di diritto comparato, e segnala, nel corso di questi studi, la pubblicazione di una monografia in cui ha analizzato comparativamente il ruolo consultivo dei Consigli di Stato, francese e italiano. Con particolare interesse, fra i temi oggetto dei suoi studi, approfondisce le problematiche attinenti alle società pubbliche, ai contratti della pubblica amministrazione e al processo amministrativo.Ha di recente pubblicato un saggio dal titolo "L'intervento nel processo amministrativo" nel volume "Il codice del processo amministrativo", a cura di Sassani e Villata -Giappichelli- 2012-da p. 545 a 587 e un saggio dal titolo " Gli appalti nei settori speciali" nel volume " Contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, a cura del prof. Riccardo Villata,CEDAM - 2014. E' responsabile scientifico del progetto di ricerca (finanziato ex 60%) dal titolo: "Contraddittorio e giusto processo: analisi comparata di alcuni sistemi di giustizia amministrativa", e partecipa al progetto di ricerca intitolato: "Mediazione e modelli arbitrari nelle controversie con l'amministrazione e le grandi strutture economiche" di cui è responsabile scientifico il prof. Vittorio Domenichelli. Ha fatto parte del Collegio di dottorato in diritto pubblico e amministrativo presso l’università di Ferrara. Collabora, essendone altresì componente del Comitato di redazione, alla rivista Diritto e processo amministrativo. E' membro del Comitato Scientifico dell'Istituto Italiano dell'Ombudsman creato all'interno del Centro d'intesa con il Coordinamento nazionale dei Difensori civici.