Corso Singolo in Europrogettazione

Si inserisce nell’ambito del Master ‘Integrazione europea: politiche e progettazione comunitaria’.

Numero massimo degli iscritti: 10

Il corso avrà inizio il 12 gennaio 2018.

Durata: Il corso prevede 42 ore di lezioni in aula; 21 ore di seminari con esperti; 21 ore di lezioni a distanza

Costo: Euro 924,50

La domanda di iscrizione dovrà pervenire entro e non oltre il 5 gennaio 2018. Può essere inviata via PEC all'indirizzo: dipartimento.spgi@pec.unipd.it

Il link per accedere alla procedura di iscrizione on line è il seguente: https://apex.cca.unipd.it/pls/apex/f?p=308:2:::::P_MERCHID,P_LANG:39,ITA

L'avviso di ammissione per il corso singolo è scaricabile alla pagina: http://www.unipd.it/integrazione-europea

Il Corso offre un percorso formativo solido e approfondito in programmazione e progettazione europea, avvalendosi di un’esperienza consolidata di formazione, ricerca e progettazione nell’ambito europeo di un team di docenti universitari ed esperti che collaborano con il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali. 

Il Corso fornisce conoscenze approfondite sul sistema dei finanziamenti erogati dall'Unione Europea, con riferimento agli strumenti di indirizzo politico, ai meccanismi operativi di attuazione e ai principali attori del sistema. Oltre alle nozioni teorico-metodologiche, il corso permette di acquisire gli strumenti e le tecniche di europrogettazione, richieste nelle diverse fasi del ciclo progettuale, con particolare riferimento ai seguenti ambiti di politica: sviluppo urbano sostenibile, inclusione sociale, innovazione e imprese.

Al termine del percorso, dunque, i corsisti sapranno identificare le opportunità di finanziamento per le diverse tipologie di potenziali beneficiari e avranno sperimentato gli strumenti di project management necessari per impostare e gestire progetti europei.

Saper orientarsi nel sistema estremamente complesso dei finanziamenti europei, così come costruire e gestire i progetti richiede una serie di conoscenze e competenze specifiche, che il corso si prefigge di fornire, ovvero:

  • una conoscenza approfondita del sistema degli aiuti finanziari e delle sovvenzioni europee erogati attraverso strumenti diretti e indiretti;
  • conoscenze teorico-pratiche degli strumenti metodologici e tecnico-organizzativi dell’europrogettazione;
  • competenze operative di project-management utili per operare all’interno di progetti europei nelle diverse fasi del ciclo progettuale

Accedere ai finanziamenti comunitari e saperli gestire costituisce un’esigenza lavorativa fondamentale per un numero sempre più ampio di professionisti delle Amministrazioni Pubbliche, degli Enti della Formazione, delle Associazioni di categoria e del Terzo settore. Il settore dell’europrogettazione apre, inoltre, uno stimolante percorso di crescita professionale per i giovani (neo-laureati), sia in Italia che all’estero.

Il Corso è pensato per rispondere alle esigenze formative di quanti intendono qualificarsi professionalmente nel settore del project management, offrendo l’opportunità di acquisire, sistematizzare e consolidare le proprie conoscenze e abilità, riconducendole ad un quadro teorico e metodologico appropriato.

Le lezioni frontali si alterneranno con seminari di approfondimento condotti da esperti. Una parte di queste attività sarà svolta a distanza con l’utilizzo degli strumenti di e-learning.

Ai partecipanti al corso singolo di Europrogettazione viene rilasciato, su richiesta, un certificato di frequenza. Per coloro che possiedono almeno la laurea triennale (requisito necessario per l’iscrizione al Master), tale certificato sarà corredato da una descrizione sintetica del programma del corso, del monte ore e dei relativi CFU (che nel caso in questione sono 84 ore/12 CFU). A chi è in possesso solo del diploma, verrà rilasciato unicamente un attestato di frequenza.

 

 DataGiornoOrarioModuloore
 
 12 gennaiovenerdì13:30 - 18:30Il sistema degli aiuti finanziari della UE e il concetto di progetto5
 13 gennaiosabato9:00 - 14:00La ricerca delle opportunità di finanziamento: dai documenti di policy ai bandi per sovvenzioni5
 26 gennaiovenerdì13:30 - 18:30Strumenti e metodologie di europrogettazione5
 27 gennaiosabato9:00 - 14:00Strumenti e metodologie di europrogettazione5
 2 febbraiovenerdì13:30 - 18:30Strumenti e metodologie di europrogettazione5
 3 febbraiosabato9:00 - 14:00Strumenti e metodologie di europrogettazione5
 9 febbraiovenerdì13:30 - 18:30Strumenti e metodologie di europrogettazione5
 10 febbraiosabato9:00 - 14:00Strumenti e metodologie di europrogettazione5
 23 febbraiovenerdì13:30 - 18:30Prova intermedia del modulo di Europrogettazione5
 17 marzosabato9:00 - 14:00Progettazione nell'ambito della Cooperazione territoriale europea (FESR)5
 23 marzovenerdì13:30 - 18:30Progettazione per i bandi regionali ( FESR )5
 24 marzosabato9:00 - 14:00Progettazione nell'ambito ambientale LIFE+5
 27 aprilevenerdì13:30 - 18:30Progettazione per le PMI: HORIZON SME 5
 28 aprilesabato9:00 - 14:00Progettazione per le PMI5
 9 giugnosabato9:00 - 14:00Progettazione nell'ambito del programma ERASMUS+5
 15 giugnovenerdì13:30 - 18:30Progettazione nell'ambito del programma ERASMUS+5
 13 lugliovenerdì13:30 - 18:30Verifica finale 4
     Totale ore84

Per informazioni:

Segreteria Didattica Post Lauream del Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Dott. Claudio Zoppini
email: claudio.zoppini@unipd.it
tel. 049 8274040